Autunno: la beauty routine d'autunno

Viso: la beauty routine d’autunno

In autunno la skincare è particolarmente importante perché prepara la pelle per il freddo, aiutandola a rimanere sana e splendente. Ecco cosa fare

 

Abbandonate le consistenze leggere e fresche dell’estate, la skincare riabbraccia le formulazioni più ricche e corpose, capaci di coccolare la pelle che va incontro ai primi freddi. L’esposizione al sole può avere leggermente seccato l’epidermide e l’abbassamento delle temperature rischia di inaridirla ulteriormente, creando un effetto spento e opaco da combattere assolutamente con un beauty routine autunnale pensata ad hoc.

 

Inizia da una pulizia accurata: se non sei abituata allo scrub, è ora di scoprire tutti i suoi benefici sulla pelle: liberata dalle impurità e dalle cellule morte è subito più luminosa e pronta ad accogliere i trattamenti con cui la coccolerai. La sera, dopo esserti struccata, concediti uno scrub delicato – anche fai da te – con movimenti circolari e dopo aver sciacquato il tutto, tampona il viso con un asciugamano morbido, senza strofinare.

 

Regina della beauty routine autunnale è la maschera, un rituale di bellezza decisamente efficace. Puoi scegliere il tuo prodotto preferito – anche in tessuto – o realizzarla fai da te, purché sia una maschera nutriente e ricca di elementi utili alla pelle. Se la applichi mentre ti rilassi nell’acqua tiepida del bagno, poi, favorisci la penetrazione delle sostanze nella pelle, oltre a rilassarti.

 

L’autunno è il momento di prestare particolare attenzione alle macchie della pelle. Questi segni compaiono sul viso a causa dell’esposizione solare o come scomoda eredità dell’acne o della gravidanza, il famigerato melasma.

 

È proprio questo il momento di combatterli con un siero o una crema specifici, da applicare anche localmente, se interessano solo una piccola parte del viso. Il siero, in particolare, ha una consistenza leggera e può essere abbinato ad altri trattamenti come le creme idratanti.

 

Fai attenzione però: se utilizzi un prodotto contro le macchie devi applicarne anche uno che abbia una buona protezione solare perché con il trattamento la pelle diventa estremamente sensibile ai raggi del sole. E parlando di creme idratanti, in autunno se hai una pelle particolarmente sensibile, che tende ad irritarsi e arrossarsi, scegli una crema lenitiva che possa combattere i bruschi cambi di temperatura.

 

Con il cambio di stagione la scelta delle creme da notte e da giorno deve essere accurata: se la pelle è secca via libera al nutrimento con texture ricche e fondenti, se è a tendenza grassa meglio rivolgersi a una super idratante. E il freddo non è più un problema

 

articolo  citato da DiLei.it

Scrivi commento

Commenti: 0